Elezioni comunali: Nardella ha presentato la formazione del Pd, 18 uomini, 18 donne

 In Varie

«Abbiamo molte cose di cui andare fieri, che abbiamo realizzato negli scorsi cinque anni, e molte ancora da realizzare. La lista che presentiamo ha tanti consiglieri uscenti che hanno lavorato bene per la città ma contiene anche molti volti nuovi, che vengono dalla società civile, molti giovani: è una lista completa che rappresenta tutte le anime della città e che si lega anche al segretario Matteo Renzi, alla spinta nazionale che il Pd sta dando con l’azione di governo per riformare il Paese». Così il candidato sindaco del Pd Dario Nardella ha presentato ieri la lista del suo partito alle prossime comunali. A capo della formazione, vi è Cosimo Guccione classe 1992, studente di economia, seguito da cinque donne: l’attrice Katia Beni, l’attivista dell’associazione Copse e rappresentante dei senegalesi Diye Ndiaye, l’avvocatessa specialista nel diritto di famiglia Susanna della Felice, la pedagogista attiva nel mondo delle cooperative sociali Marzia Emmer e l’avvocatessa esperta in diritto del lavoro Cecilia Del Re. I candidati sono 36 in totale, 18 donne (tra le quali l’assessora all’educazione Cristina Giachi) e 18 uomini: http://www.partitodemocraticofirenze.it/elezioni-amministrative-2014-ecco-i-candidati-al-consiglio-comunale/
«E’ una lista che vuole fare più di prima – ha aggiunto Nardella – orgogliosa di poter raccontare i cinque anni di governo di questa città. Chiederemo per il voto del 25 maggio ai fiorentini, se Firenze in questi cinque anni è migliorata o no, perchè il voto delle amministrative è anche un’occasione di bilancio. Inoltre, con questa lista, racconteremo il nostro progetto per i prossimi cinque anni e chiederemo fiducia per il prossimo quinquennio, per completare le nostre opere pubbliche, dalla tramvia, all’aeroporto, continuare a lavorare per il decoro urbano, cominciando dai quartieri più lontani dal centro, lavorare sui temi dell’occupazione per lasciarci alle spalle la crisi economica anche a Firenze».
A fare da conduttore alla presentazione, ieri mattina, è stato il segretario cittadino del Pd Federico Gianassi, «Vogliamo vincere al primo turno, ma non sarà un obiettivo facile – ha detto – in ogni caso puntiamo a riconfermare il risultato del 2009, il 35%».

Recent Posts

Leave a Comment

Scrivimi!

Hai un consiglio, un suggerimento, una richiesta da farmi? Scrivimi!

Not readable? Change text.