Giornata Mondiale dell’Acqua 2014, l’assessora Giachi al parco dell’Anconella

 In Notizie

«Ogni giorno sperimentiamo che i fontanelli sono percepiti come un segno di accoglienza vera». Lo ha sottolineato l’assessora all’educazione Cristina Giachi portando il saluto dell’amministrazione, questa mattina al Parco dell’Anconella, alla festa per celebrare la Giornata Mondiale dell’Acqua 2014.
All’iniziativa, organizzata da Publiacqua, Comune di Firenze, Quartiere 3 e Water Right Foundation, erano presenti, oltre all’assessora Giachi, Andrea Ceccarelli, presidente del Quartiere 3, Alessandro Mazzei, direttore generale dell’autorità idrica toscana, Filippo Vannoni, presidente di Publiacqua, Caterina Ammendola, vicepresidente di Publiacqua e Alberto Irace amministratore delegato di Publiacqua. Con loro oltre 200 alunni di scuole fiorentine e dei Comuni limitrofi (Padre Balducci, San Pier Martire, San Giovanni Battista-Merlo Bianco, Primaria Città Pestalozzi, Primaria Vittorio Veneto) accompagnati dagli insegnanti.
La Giornata Mondiale dell’Acqua è anche l’occasione per celebrare i primi 100 milioni di litri erogati dai 74 fontanelli installati sul territorio dei 46 Comuni di Publiacqua. Un traguardo festeggiato ad uno dei primi fontanelli, quello del parco dell’Anconella: installato nel 2008 e completamente rinnovato nel giugno 2010, ha erogato dal 2011 al 2013 oltre i 5 milioni di litri, dei quali 2,3 milioni di acqua gassata.
«Un evento per brindare ai primi cento milioni di litri erogati dai fontanelli ed ai 40 milioni risparmiati dalle famiglie del nostro territorio – ha ricordato l’assessora Giachi – l’acqua è segno di una civiltà della convivenza essenziale, fatta di cose importanti che servono a tutti». (fn)

Recent Posts

Leave a Comment

Scrivimi!

Hai un consiglio, un suggerimento, una richiesta da farmi? Scrivimi!

Not readable? Change text.