Skip links

Scomparsa Giovanna Maggiani Chelli, il cordoglio della vicesindaca Giachi

“Intransigente e coraggiosa ma anche sensibile e delicata. Giovanna è stata una donna di principi, donna di coraggio, lontana dai compromessi e schietta a qualunque costo”. Così la vicesindaca Cristina Giachi ricorda Giovanna Maggiani Chelli, presidente dell”Associazione tra i familiari delle vittime della Strage di via de’ Georgofili.
“Più di un quarto di secolo, anno dopo anno, a portare un messaggio di speranza e la voglia di verità e giustizia in giro nelle aule delle scuole prima ancora che dei tribunali e per il Paese – ha aggiunto la vicesindaca – ricordando ogni volta le vittime di quella strage ma anche i magistrati e i poliziotti che erano riusciti a dare un nome e un volto agli escutori e a buona parte dei mandanti dell’attentato”.
“Con tutto il peso che aveva sulle spalle e quel dolore nel cuore – ha concluso – ha proseguito fino alla fine nella ricerca della verità. Una lezione che terremo per sempre nella mente e nel cuore”.