Skip links

Un ponte tra ciò che è giusto e ciò che è possibile

Se c’è una cosa a cui tengo davvero di più è il futuro della mia Annina.

Il suo futuro come quello di ogni nostro amore sta nelle cose che facciamo dalla mattina alla sera, giorno dietro giorno, anno dietro anno. Intanto loro si fanno grandi, si fanno sotto. Poi c’è la notte, il riposo e il sogno.

Sono qui per costruire un ponte tra ciò che è giusto e ciò che è possibile. Ho lavorato con tutto l’impegno di cui sono stata capace e il risultato altro non è che un sogno ancora più importante, una possibilità ancora più grande.

Per ora vi offro un sito. E’ un luogo, un modo, un’agenda, un promemoria.
Ditemi cosa pensate, cosa vi preme.
Noi siamo quelli a cui piace fare insieme tutto.

L’Utile e il Bello.